ADIDAS

Alle olimpiadi di Amsterdam del 1928, le scarpe di Adi esordivano calzate da Lina Radke che vinse l’oro sugli 800m piani, battendo il record del mondo.
Un’ ottimo esordio, che non era solo un caso fortunato: le scarpe di Adi non erano destinate a rimanere confinate alla campagna Tedesca.
Partendo dalle scarpe, Adi Dassler riuscì a dare vita ad uno dei marchi sportivi più famosi al mondo indossato da grandi atleti, uomini da record e campioni, affiancandoli nella conquista di vittorie, primati e record.
Da allora Adidas ha solcato i terreni di Wembley, Wimbledon e della FIFA World Cup™.
In ogni olimpiade, dal 1949 ad oggi, “Adidas” ha vestito almeno un medagliato.
Adidas produce scarpe con cui giocare, scarpe con cui vincere competizioni, scarpe per tutti e scarpe personalizzate.
Il motto di Adi Dassler era “nessun atleta sarà lasciato indietro”